Reiki International School | Reiki per i Bambini
75
single,single-post,postid-75,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
 
Baby1[1]

14 Lug Reiki per i Bambini

CondividiShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestDigg thisShare on TumblrEmail this to someone

Reiki per i Bambini

Non ci sono controindicazioni nel trattare i bambini con Reiki. Nel trasmettere Reiki (soprattutto se sono molto piccoli) è necessario dare ascolto al proprio cuore e al proprio istinto e cercando di cogliere tutti i segnali che i bambini ci inviano.

I bambini hanno un’energia ancora molto pura e forte e i di conseguenza i trattamenti possono essere più brevi, se i bambini sono molto piccoli sono sufficienti anche di pochi minuti.

Non forzare mai un bambino a sottoporsi a un trattamento Reiki quando non lo desidera e non prolungare il trattamento oltre il necessario quando egli ti dà segni evidenti di avere ricevuto sufficiente energia Reiki: i bambini sono molto più sensibili rispetto agli adulti e percepiscono con chiarezza quando il trattamento è sufficiente.

Baby1[1]

      Per i neonati e ai bambini fino ai 3 anni 5 minuti di trattamento sono più che sufficienti. Dai 3 ai 5 anni possono bastare 10 minuti. Dai 5 ai 10 anni potrebbero andare bene da 10 a 20 minuti. Dopo i 10 anni si può prolungare ulteriormente il trattamento di Reiki. Dopo i 14-16 anni ai ragazzi si può fare 1 minuto e mezzo per posizione (metà tempo rispetto all’ adulto) oppure 2 minuti per posizione. Verso i 16-18 anni si esegue il Reiki completo coi tempi classici.

Per quanto concerne la possibilità di iniziare i bambini al Reiki ci sono controindicazioni: si potrebbe diventare canale Reiki a qualsiasi età.
In ogni caso un insegnante di Reiki dovrebbe, in coscienza, iniziare persone capaci di operare scelte personali in piena autonomia, persone che abbiano consapevolezza sufficiente ad accogliere il sentiero del Reiki.
Per iniziare a Reiki i minorenni, ovviamente i genitori devono essere consenzienti. Quindi è consigliabile, come riferimento, attendere che il bambino abbia almeno 12-14 anni e che mostri una convinzione sincera, nel voler ricevere il primo livello di Reiki.

[/grid_16]

CondividiShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestDigg thisShare on TumblrEmail this to someone
29 Comments

Post A Comment

undici − sette =